LE NEWS

Quando bastava una nuvola per toccare il cielo


In questi giorni non posso non ricordare la bellezza che ho vissuto gli anni scorsi, partecipando alla fiera del libro di Roma Piùlibripiùliberi. I miei romanzi sono stati sempre esposti in fiera, dalla prima volta nella quale ne varcai la soglia come autrice, dopo aver vinto il Premio Circe 2013 con il libro “Nessun segno sulla neve”. Il premio, infatti, prevedeva anche la presentazione del romanzo alla Sala Corallo della fiera che, allora, si svolgeva al Palazzo dei Congressi all’EUR. Che emozione, presentare il mio primo romanzo alla manifestazione letteraria così importante, con la Sala Corallo piena di gente!

E poi da allora sono stata ospite di eventi insieme agli editori che hanno creduto in me, tra cui ricordo Del Vecchio, con “Una morte sola non basta”.

E con i ragazzi dell’Erudita di Giulio Perrone, tra firmacopie e momenti di grande intensità

Adesso tutto questo è un grande e indimenticabile ricordo, ci stiamo abituando alle dirette in streaming, alle fiere virtuali, alle forme che possiamo utilizzare per non arrenderci. E lo facciamo con coraggio e determinazione, ancora più consapevoli del valore immenso di un sorriso aperto e di un abbraccio ristoratore, dell’irrinunciabile sguardo  emozionato di chi ha letto le tue pagine e finalmente ti trasmette le sensazioni che hai suscitato.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

Standard

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.