LE NEWS, Trasmissioni televisive e radiofoniche

Come non parlare di “Viaggio a Vienna”, il viaggio che non si può dimenticare


UN ANNO FA una delle più belle interviste. Con la bravissima giornalista Marina Brognoli abbiamo parlato di “Viaggio a Vienna”(Morellini Editore), delle sue ambientazioni affascinanti e del mondo di mezzo nel quale fluttua la mente di chi si trova nello stato di coma.

Al seguente link l’intervista integrale:

https://www.facebook.com/bibliotecadileno/videos/439024850780826

https://danielaalibrandi.wordpress.com/2020/10/17/dove-acquistare-viaggio-a-vienna/

“Viaggio a Vienna” è stato segnalato dai circoli letterari italiani come uno dei più bei libri del 2020 e inserito nel torneo Robinson di Repubblica 2021. E sempre un anno fa usciva una delle più belle recensioni al romanzo da An_atypical_book_reader, che posto di seguito:

https://danielaalibrandi.wordpress.com/2020/10/17/dove-acquistare-viaggio-a-vienna/

Standard
LE NEWS

“Viaggio a Vienna”, per parlare d’amore…


Siete mai stati a Vienna? Io sì e, come molti di voi, sono stata catturata dalle sue atmosfere e dal suo fascino. Era d’inverno, uno dei più gelidi, con scenari incredibili che rapivano il mio sguardo. Il Danubio ghiaccaiato, sulla cui superficie si divertivano decine di pattinatori, le lepri dal pelo lucido che sfrecciavano di notte nel bosco viennese. E i monumenti, i caldissimi wine bar, i caffè gustati negli eleganti locali del centro, la natura nobile e austera della città, in contrasto con il suo animo multiculturale e accogliente. I tetti rossi spiati dall’alto della cattedrale di Santo Stefano….

Non finirei mai di descrivere gli innumerevoli paesaggi che mi sono rimasti nell’animo, e che sono riuscita a far rivivere nel mio romanzo. E allora forse vi chiederete perchè ho ambientato proprio in questa città la storia di un altro viaggio, quello all’interno dell’animo umano, che compie una donna ora che si trova nello stato di coma profondo.

E’ forse questo il segreto della trama, un mistero che si scioglie pagina dopo pagina, come la morsa della neve e del gelo che ho descritto. Fatto sta che i circoli letterari italiani lo hanno segnalato come uno dei più bei libri usciti nel 2020, rendendone possibile l’inserimento nel torneo Robinson di Repubblica, tra i libri d’amore.

Già, perchè in “Viaggio a Vienna” (Morellini Editore) si trova l’amore in tutte le sue sfumature, quello adolescenziale in contrasto col sentimento maturo, la voglia di maternità, la disperazione e le profonde emozioni, l’amicizia svelata anche nel suo lato oscuro. E’ un vero libro d’amore (non di letteratura rosa, con tutto il rispetto per questo genere letterario). Un romanzo che vi farà entrare in una dimensione particolare, quella striscia di mezzo nella quale la vita e la morte sono talmente vicine da poter ridere l’una dell’altra.

Il libro è stato ospite di importanti trasmissioni, come Rai Radio 1 Incontri d’autore, Dituttodipiù di Radio Roma Capitale, Non posso vivere senza libri di Radio Bruno Brescia, e al Tg2 Eat Parade. Inoltre molti settimanali, come L’Ortica del venerdì e Mio si sono occupati di questa trama magnetica, così come il periodico Nuova Armonia della RAI. Il romanzo è in esposizione permanente presso la Fiera italiana dello scrittore, del libro e del lettore, una ribalta internazionale.

https://danielaalibrandi.wordpress.com/2020/10/17/dove-acquistare-viaggio-a-vienna/

Standard
Eventi, LE NEWS, VIAGGIO A VIENNA - Rassegna stampa

“Viaggio a Vienna” tra i testi selezionati al concorso letterario Robinson de La Repubblica


Nell’inserto de La Repubblica di ieri 3 luglio una grande notizia! Il mio libro “Viaggio a Vienna” (Morellini Editore) è stato selezionato per il torneo letterario di Robinson, un torneo in piena regola che vedrà sfidarsi i titoli scelti. Una grande emozione, per il romanzo che occupa un posto speciale nel mio cuore, e che nei pochi mesi dalla sua uscita ha già suscitato l’interesse dei media.

“Viaggio a Vienna”, con la sua trama enigmatica e ricca di suspense, non solo tratta argomenti delicati e profondi, come il dimenarsi di una mente nello stato di coma, ma è anche intriso d’amore in tutte le sue sfumature. Ambientato nelle affascinanti e misteriose atmosfere viennesi è un romanzo capace di coinvolgere ed emozionare, offrendo una trama che possiede una sapiente molteplicità di sentimenti. L’amicizia vera, ma anche il suo lato oscuro, il desiderio di maternità e soprattutto l’amore, declinato in tutte le sue forme.

Incrociamo le dita delle mani e dei piedi e restate collegati per le novità che si susseguiranno durante lo svolgersi del torneo!

Standard
Eventi, LE NEWS, Video Gallery

Un tempo meraviglioso quello trascorso ieri sera…


Un tempo meraviglioso trascorso ieri sera, durante la presentazione on line di “Viaggio a Vienna”(Morellini Editore)

Con me l’editore Morellini, Silvia Mussini della casa editrice, Alessandra de Antoniis, attrice e conduttrice, e l’attore Avio Focolari. Insieme abbiamo dato vita a momenti di grande intensità e di genuina emozione, parlando dei delicati temi che tratta il romanzo e delle affascinanti ambientazioni viennesi, nelle quali si dipana la misteriosa trama. E’ stato significativo ricordare anche la storia che ha accompagnato la nascita di questo libro, la cui uscita era prevista in pieno lockdown, e la forza dimostrata nell’affrontare le tante e improvvise difficoltà davanti alle quali ci siamo trovati.

Perdonate i significativi momenti di spontanea commozione.

Abbiamo dimostrato che si riesce a trasmettere emozioni e sensazioni profonde perfino in questa nuova forma di condivisione, fatta di dirette, di collegamenti via web, di mancanza del contatto umano, quello che più aiuta le diverse espressioni artistiche. Con l’arrivo della pandemia, ci siamo resi conto che dobbiamo utilizzare nuove forme e, nello stesso tempo, modellare i mezzi che sembrerebbero impersonali secondo la forma morbida, calda e palpabile di un abbraccio forte e prolungato. Nel video  si parla delle tante sfumature che il romanzo “Viaggio a Vienna” offre al lettore, trattando argomenti delicati, come quello dello stato di coma, nello scenario creato dalle atmosfere della affascinante città. Il commento in sovrimpressione sulla copertina, che fa da cover all’articolo, è stato scritto da Alessandra de Antoniis appena terminata la lettura del libro, la sera prima della presentazione.

Il romanzo è disponibile in edizione cartacea e in ebook in tutte le librerie fisiche e online e al sito della casa editrice

https://www.morellinieditore.it/scheda-libro/daniela-alibrandi/viaggio-a-vienna-9788862987646-579361.html

Standard
I MIEI LIBRI

VIAGGIO A VIENNA – IL LIBRO


                                              SINOSSI

Anna è una donna piena di vita, con una professione, quella di giornalista, che pratica con grande entusiasmo. Mentre riesce a vivere su piani diversi due importanti storie sentimentali, è angosciata per non essere ancora divenuta madre. A causa di una misteriosa esperienza, si trova adesso nello stato di coma. In molti si alternano al suo capezzale nell’intento di farla svegliare, rammentandole fatti salienti e persone importanti della sua esistenza. Lei afferra le sollecitazioni che la portano a rievocare molto del suo vissuto, ma ciò che primeggia è il ricordo del viaggio a Vienna, una memoria che nasconde un segreto inconfessabile. E in un crescendo impietoso ci troveremo a voler seguire Anna, accompagnandola nella composizione dell’imprevedibile puzzle che lentamente troverà la sua definizione.

Un mistero si nasconde nella mente della protagonista: solo lo stato onirico indotto dal coma potrà condurla a ripercorrere le memorie di un viaggio a Vienna e giungere così alla verità.

Standard