Eventi, LE NEWS

“La Trilogia Romana”, scelto al Salone del Libro di Torino il titolo per le trame del commissario Rosco


Un passo importante per l’identità di un filone che sta ottenendo sempre maggiore successo. Proprio in occasione del Salone del Libro, la casa Ianieri Edizioni ha presentato al pubblico il tris di romanzi “Delitti fuori orario”, Delitti negati nei sacri sotterranei” e “Delitti Postdatati” coniandone il titolo:

LA TRILOGIA ROMANA

Protagonista il commissario Riccardo Rosco e la sua squadra in una Roma inconsueta, segreta e sotterranea, a cavallo tra la fine dei Settanta e i primi anni Ottanta. Capelli rossi, occhi chiari, barba e baffi di fuoco, alto, sovrappeso, vicino alla quarantina, combatte con il diabete e la pressione alta, carattere ruvido e vita privata disastrata, cui fanno da contrappeso acume e intuito nella ricerca della soluzione eventualmente glissando sul rispetto delle regole” (da Tuttatoscanalibri https://tuttatoscanalibri.com/2022/03/18/la-trilogia-di-daniela-alibrandi-ambientata-a-roma/)

Le trame dei romanzi sono scollegate tra loro e si possono leggere autonomamente. Il filo conduttore è rappresentato solo dalle ambientazioni romane e dalla storia personale del commissario Rosco, per seguire la quale consiglio di leggere i libri nel seguente ordine:

1) DELITTI FUORI ORARIO

SINOSSI: Una dattilografa bisbetica e impicciona decide di rimanere in ufficio fuori orario, per rovistare tra gli effetti personali degli odiati colleghi alla ricerca di materiale compromettente da usare contro di loro; nello stesso momento e nello stesso quartiere si aggira un cinico assassino dalla personalità scissa, intento a mettere in atto il suo gioco crudele, affidando al caso la scelta della sua prossima, ignara vittima. Le vite solitarie di Alice e Mani Fredde/Mani Calde sono destinate a intrecciarsi fatalmente a causa dei bui e semisconosciuti sotterranei del rione Prati di Roma.Le indagini per la scia di insensati delitti che Mani Fredde si lascia alle spalle sono affidate a Riccardo Rosco, commissario dal carattere ruvido e dalla vita privata disastrata, ma ammirato e rispettato dai suoi agenti per le abilità investigative e le sue qualità umane. Solo lui, con l’aiuto della sua squadra affiatata, riuscirà a districare l’oscura matassa degli eventi, purtroppo non senza commettere errori.Roma e la particolare conformazione del suo quartiere Prati, colti sul finire degli anni Settanta e rievocati con maestria, assumono in questo romanzo una funzione di primo piano per il dipanarsi delle vicende, ed è per questo che Delitti fuori orario di Daniela Alibrandi è un noir metropolitano ad alta tensione narrativa da leggere tutto di un fiato.

(Finalista al Concorso Mondadori Romanzi in cerca d’autore 2018 e Segnalazione Premio Speciale Giallo Noir al concorso Città di Grottammare 2020.

Dal TgLazio RAI 3, “Delitti fuori orario” a Lo Scaffale di Rossana Livolsi:

2) DELITTI NEGATI NEI SACRI SOTTERRANEI

SINOSSI: Siamo a Borgo Pio, nel rione romano che costeggia le Mura Vaticane, in un freddo inverno degli anni Ottanta. Mentre fervono i preparativi per il Natale, con i turisti che affollano le strade e il profumo di caldarroste fumanti, il vecchio Rinaldo inizia la giornata come sempre, nella sua bottega di oggetti e abiti sacri. In quelle stesse ore, il commissario Rosco saluta la sua squadra, prima dell’imminente trasferimento presso il commissariato di un comune reatino, la punizione per aver commesso un errore durante la sua ultima indagine. Un esilio forzato che si rivelerà per lui l’occasione per indagare su un delitto commesso trent’anni prima. Le due situazioni, apparentemente scollegate, si intrecceranno con il verificarsi di incredibili eventi e inspiegabili delitti, mentre un’inquietante voce fuori campo accompagna l’intero svolgersi della narrazione. Con uno stile chiaro e un linguaggio pervaso di fede e sacralità, Daniela Alibrandi ci offre un giallo ricco di colpi di scena, dove impera l’eterna lotta tra il Bene e il Male. Chi sferrerà il colpo finale?

In esposizione permanente alla Fiera Italiana dello Scrittore e presentato in occasione del Premio Waw alla carriera 2022

Da Incontri d’Autore di RAI RADIO 1 con Alessandra Rauti:

https://www.raiplaysound.it/audio/2021/12/INCONTRI-DAUTORE-b2a8b83a-eea3-458c-8373-ad84749e3fd9.html?fbclid=IwAR2jq2M_W6EwAIbnE_PqHRsYB8vkMfUgWwSt2N8BppZJyQcDFsjjj9iiAm0

Dal TgLazio RAI 3, “Delitti negati nei sacri sotterranei” a Lo Scaffale di Rossana Livolsi:

3) DELITTI POSTDATATI

SINOSSI: Siamo in un freddissimo inverno romano dei primi anni Ottanta. Mariuccia, una donna dall’aspetto insignificante, che ha scontato tre anni di reclusione, vuole ricostruirsi una vita e, per trovare un impiego, si rivolge al sindacato.Qui, a curare il reinserimento degli ex detenuti nella società, nonché gli aspetti finanziari dei clienti, incontra Raimondo che la fa assumere come donna di servizio a ore presso tre diverse famiglie. Il lunedì e il mercoledì da un’amabile anziana che vive all’Aventino. Il martedì e il giovedì presso la famiglia di un avvocato nel quartiere dell’Eur, e il venerdì a Colle Oppio nel sontuoso attico di un uomo single. Ma la scelta di Raimondo non è affatto casuale. Mariuccia avrà, infatti, il compito di scoprire quanto più possibile sull’inquietante passato dell’anziana Luisa, fino a ricostruire il mistero che la lega alle altre due famiglie dove lei presta servizio. La trama, ricca di suspense e colpi di scena, tesse una complessa tela fatta di storie parallele che si intrecciano all’improvviso, quando tre omicidi si susseguono negli ambienti bene della capitale. I crimini metteranno in allarme i cittadini e a dura prova la squadra del commissario Rosco, chiamata a indagare.”Delitti Postdatati” è il nuovo noir metropolitano ad alta tensione narrativa nel quale lo stile fluido, avvincente e incalzante dell’autrice, come nel precedente romanzo Delitti fuori orario, rende la lettura particolarmente coinvolgente, fino all’ultima pagina.

Premio Poliziesco Gold 2020 al concorso letterario nazionale Gold Crime di Carlo De Filippis e, per i temi trattati, presentato allo Human Rights Festival nell’ambito dell’Estate Romana 2021 e alla biblioteca della Camera dei Deputati nell’ambito della Conferenza Gli Scrittori per la Pace.

Da Incontri d’Autore di RAI RADIO 1 con Alessandra Rauti:

https://www.raiplaysound.it/audio/2021/09/INCONTRI-DAUTORE-2ea0a2ec-d9c9-4fa0-83f1-b6f8ae99a898.html?fbclid=IwAR3vxCAFnuiqqO7cdjHqtEJFZB5teAWaVogaie47L3aWPa_-5qQZGZcW19k

Ripresa dallo Human Rights Festival con il presidente della Consulta della Cultura Massimo Gazzè:

https://www.facebook.com/daniela.alibrandi/videos/1399752563759244

https://danielaalibrandi.com/2020/09/20/dove-acquistare-delitti-fuori-orario/

https://danielaalibrandi.com/2021/11/28/dove-acquistare-delitti-negati-nei-sacri-sotterranei/

https://danielaalibrandi.com/2021/06/18/dove-acquistare-delitti-postdatati/

Standard

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.