LE NEWS

Un giudizio a caldo su “Delitti fuori orario”


Niente di più bello di una recensione spontanea da parte di chi, appena terminata la lettura di un romanzo, sente il desiderio di trasmettere le sensazioni provate allo stesso autore. E’ lì che si chiude il cerchio tra chi scrive e chi legge e non c’è nulla di più gratificante per chi scrive.

In questo caso un mio fedele lettore, Giacomo Messenio, mi ha raggiunto su Facebook e ha postato il commento che pubblico di seguito, diretto, incisivo e, lasciatemelo dire, bellissimo!

DELITTI FUORI ORARIO
“Dopo aver letto alcune pagine di “Delitti fuori orario” stavo pensando che, in questo libro, non avrei provato quel brivido, quella curiosità che mi hanno sempre accompagnato durante la lettura degli altri capolavori di Daniela. Infatti mettere subito allo scoperto l’identità del maniaco assassino mi ha messo fuori strada. E mi sbagliavo. In effetti la grande capacità di Daniela, se ancora ci fosse bisogno di rimarcarla, è dimostrata da come “prende” il lettore fino al termine del romanzo con la voglia di conoscerne il finale, sempre imprevedibile e di grande effetto. E in questo libro lo è ancora di più. La sparizione del tagliacarte di Alice, apparentemente di poco conto, mi ha aperto gli occhi ma mai avrei immaginato un finale così ricco di sorprese. E in questo sta, secondo me, la bravura di chi scrive gialli.
Mi permetto di dare un suggerimento all’Autrice e cioè scrivere un romanzo erotico. I suoi accenni all’erotismo, di livello altissimo, mai volgari, pacati, sono i presupposti per scrivere un’opera di classe, di qualità. Lo leggerei volentieri.
Come sempre, bravissima Daniela e al prossimo romanzo!”

Grazie Giacomo!

“Delitti fuori orario”, pubblicato da Ianieri Edizioni nella collana editoriale Notturni, e giunto finalista al concorso Mondadori, Kobo e Passione Scrittore Romanzi in cerca d’autore, è in tutte le librerie fisiche del territorio nazionale e in quelle online in edizione cartacea e in ebook

Standard

2 risposte a "Un giudizio a caldo su “Delitti fuori orario”"

  1. Giacomo Messenio ha detto:

    Grazie per la considerazione. Le emozioni, quelle sincere e spontanee, si esprimono a caldo. In tal modo arrivano dirette al cure della persona a cui sono rivolte. Se poi la persona in oggetto è una scrittrice capace di trasmetterle ed esaltare quelle emozioni, il risultato è il massimo.

    Piace a 1 persona

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.